Comunità italiana: intervista a Cris

Chi sei? Parlaci di te
Sono Cristian e ho 41 anni. Lavoro nell’aviazione e sono un meccanico autorizzato per aeromobili B737 e A32F. Mi occupo di mantenerli in condizioni ottimali per un volo sicuro.

Quale squadra/e tifi nel calcio reale?
Sono appassionato di sport e soprattutto di sport di squadra, potrei prendere il posto di un’enciclopedia per spiegare cosa significa sport :). Fan di una squadra? Difficile a dirsi… mi piacciono le squadre che giocano molto in attacco, mi piacciono i gol quindi ogni anno la mia squadra del cuore può essere diversa. Fuori Romania simpatizzo per Roma, Liverpool e Deportivo la Coruna.

Una curiosità legata alla tua vita reale
Una curiosità sulla mia vita personale? Non ho un account Facebook e non lo farò mai. Ho intenzione di correre e finire una maratona.

Una curiosità, qualcosa che non tutta la comunità conosce, legata alla tua permanenza in Goleada
Ho iniziato a capire questo gioco e ad avere risultati solo quando ho fondato la mia seconda squadra: la Benetton nel campionato italiano. Volevo iniziare nella 5a serie del campionato per imparare il più possibile senza la pressione dei risultati immediati ma per una combinazione di fattori sono entrato in serie B e sono stato promosso nella prima stagione.

Ci spieghi perché hai scelto questo nome per la tua squadra?
Durante il liceo, quando il basket mi interessava, guardavo la fantastica squadra di basket della Benetton Treviso con l’ammirevole giocatore Toni Kucoc. Guarda, negli anni sono diventato miliardario e sono riuscito ad acquistare questo club e ad iscriverlo al campionato italiano di Goleada :))

Ho scelto il campionato italiano per la competitività, per l’amicizia che vi lega tutti e perché volevo far parte della vostra meravigliosa comunità. Congratulazioni per il bellissimo ambiente che avete creando qui.

Ricordi una partita di Goleada memorabile?
In tanti anni e in tante stagioni (circa 40 attive) ho raccolto tanti momenti memorabili, tristi o molto felici.
Non potrò mai dimenticare come la mia piccola squadra (a quel tempo) fu pareggiata al minuto 89:59 da La Banda Bonnot (a quel tempo aveva vinto 7 campionati consecutivi) nella finale di Coppa Italia.

Non dimenticherò mai il titolo di Champions League vinto davanti all’ammirevole Cosmoanarca e, last but not least, non potrò mai dimenticare i fantastici match di ogni stagione contro Aptul, ogni volta imparo da lui.

Da molto tempo sei su Goleada. Quale aspetto ti diverte di più?
Prima di tutto, questo gioco mi ha attratto perché puoi guardarlo dal vivo e perché puoi agire in tempo reale, complimenti Mitaka per questo fantastico prodotto.
In secondo luogo, insieme, abbiamo creato una comunità ammirevole, amici, aiuto, sorrisi e gioie. Posso sempre aprire il gioco e parlare in tempo reale con persone meravigliose in Romania, Italia, Brasile, Portogallo o Spagna e certamente non solo da questi paesi. Il fatto che tu possa essere vicino a chiunque e in qualsiasi momento è una cosa fantastica nei tempi in cui viviamo.

Cosa invece ti infastidisce di più di Goleada?
Odio la menzogna e l’ipocrisia. Non riuscirò mai a capire qualcuno che fa 2-3-7-10 account paralleli solo per poter raccogliere “fama” ed essere avanti in qualsiasi momento.

Conclusioni dell’intervistatore
Di Cris mi piace la sua passione sfrenata per questo gioco (e per gli sport, anche io sono come lui).
Da quando è arrivato in Italia ha sempre cercato di essere parte della comunità preoccupandosi di non portare “fastidio”. Ad esempio: ha scelto un nome italiano per la squadra, per la nazionale si informa se abbiamo delle “caratteristiche di gioco” che vogliamo mantenere, mi ha chiesto di pubblicare in lingua italiana l’intervista… c’è però ancora un problema Cris… devi imparare l’italiano… parli troppo in chat ed io non sono bravo con la lingua inglese 😀

Per finire… speriamo che Benetton Treviso torni ad essere una squadra simpatica (ovvero speriamo che presto smetta di vincere tutto).

Daje Cris e Forza Roma! 😀

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.